Ciao, come va?

 

Manca ancora un mese alla fine del 2018, e hai ancora un po’ di tempo per esaminare quali saranno le novità su cui puntare il prossimo anno per il digital marketing.

Nel settore del digital marketing, con nuove tecnologie ed innovazioni, c’è un’evoluzione sempre più veloce e non puoi rimanere indietro altrimenti rimarrai anche fuori da mercato.

Immagino che sarai interessato a quali saranno i trends del digital marketing 2019 vero?

Immagino di sì…

Allora allaccia le cinture e partiamo…

 

In questo periodo le persone sono letteralmente bombardate dalla pubblicità su qualsiasi canale loro visitino, dalla tv, ad Instagram, ai video su YouTube.

Ma nella loro mente molti di questi contenuti passano inosservati. Sai perché?

Per due semplici motivi…

 

Innanzitutto perché ancora oggi la pubblicità di molte aziende, come può essere la tua, è basata su quella televisiva di molti anni fa, dove si mostravano le caratteristiche del prodotto.

emozioniInvece ora le persone vengono più catturate dalle emozioni che il prodotto gli porta, vengono catturate dai contenuti autentici magari consigliati da altre persone oppure da persone di rilievo.

Non ci credi? Pensa a quante persone acquistano un prodotto perché una persona famosa (possiamo chiamarli anche influencer), possiede quel prodotto e lo ha condiviso sui suoi canali social.

Ne troverai a dozzine di queste persone, quindi inizia a basare la tua pubblicità su contenuti autentici e non suoi classici contenuti standard e vedrai il grande cambiamento che questo di porterà…

 

Un’altra caratteristica che sta cambiando nel corso di questi anni è il comportamento del consumatore nel suo processo di acquisto.

Una volta un consumatore entrava in un negozio, guardava i prodotti che erano presenti al suo interno e se trovava qualcosa che gli piaceva passava direttamente all’acquisto.

Ora fermati un attimo e pensaci bene… è ancora così?

Ormai tutte le persone prima di acquistare un prodotto si affidano al proprio smartphone per controllare qual è il prezzo, oppure se ci sono offerte migliori, oppure se qualche altro negozio offre il prodotto ad un prezzo più vantaggioso.

Quindi nel percorso di acquisto di un prodotto si è inserito questa ulteriore fase, che non riguarda solo gli acquisti ma anche le conoscenze e le informazioni.

processo di acquisto

Perché ti parlo anche di questa fase?

Perché le persone ormai prendono decisioni immediate su cosa comprare, dove andare o in quale ristorante mangiare, il che ti dà un arco di pochi secondi per attirare la loro attenzione e fornirgli le giuste informazioni esattamente quando ne hanno bisogno.

Prima di continuare con gli strumenti e le piattaforme da sfruttare bene il prossimo anno, fermati e rifletti un attimo sulle due caratteristiche di cui abbiamo appena parlato.

Pensa a come poterle integrare nella tua strategia per attirare ancora di più le persone verso il tuo sito internet o direttamente presso la tua sede.

ok… penso che ora siamo davvero pronti a partire… andiamo…

 

Un aspetto in forte crescita per quanto riguarda tutti i siti web, compreso il tuo, sono le ricerche vocali.

ricerca vocaleOrmai moltissime persone non digitano più sui motori di ricerca quello a cui sono interessati, ma lo chiedono agli assistenti personali del proprio smartphone oppure lo chiedono sempre in maniera vocale al motore di ricerca.

Questo fa sì che i primi risultati che compariranno siano diversi da quelli che ci si aspetterebbe normalmente di trovare.

Una vera e propria strategia per le ricerche vocali ancora non esiste, ma sarà un aspetto davvero da tenere in forte considerazione. Quindi ti consiglio di rivolgerti ad un professionista per fare in modo di essere al passo con le nuove tecnologie.  

 

A proposito di nuove tecnologie, c’è un altro argomento che è in forte crescita e molte aziende hanno iniziato ad utilizzarlo già da quest’anno.Sto parlando dell’intelligenza artificiale che risponde automaticamente alle domande degli utenti, e viene chiamato chatbot.

chatbot messengerI chatbot sono un argomento molto delicato e tante aziende non hanno ancora capito la sua utilità.

I chatbot possono aiutarti molto nel servizio clienti, in quanto riescono a fornire le risposte alle domande o curiosità dei clienti anche in maniera molto più rapida.

Ma non pensare che siano le classiche risposte standard per tutte le persone, puoi avere le risposte personalizzate per qualsiasi tipo di utente a qualsiasi ora del giorno sia sul tuo sito web che sui tuoi social media.

Forte vero?

Potrai restare in contatto con i tuoi clienti anche mentre dormi attraverso i tuoi social😉

 

Abbiamo parlato fino adesso di caratteristiche del consumatore e di nuovi strumenti da poter utilizzare, ma non dimentichiamoci mai dei social media, che al mondo d’oggi sono imprescindibili nel digital marketing di qualsiasi azienda.

social media marketingOrmai qualsiasi persona possiede almeno un account su un singolo social network e ci passa almeno un’ora durante la sua giornata e questo può aiutarti a catturare la sua attenzione su un tuo prodotto o servizio giusto in quel momento.

Per fare questo però ricordati che le piattaforme di social network, sono sempre in continua evoluzione e che le persone che ti seguono su un social potrebbero non esserlo su un altro. Quindi crea contenuti interessanti per i tuoi vari social.

Inoltre già da qualche anno si sono sviluppati all’interno di queste piattaforme dei veri e propri e-commerce per vendere direttamente un prodotto al cliente non appena arriva sul tuo profilo social.

Questo è un altro aspetto che dal prossimo anno sarà in forte crescita, questo perché poter acquistare direttamente, da Facebook ad esempio, è diventato molto comodo e quindi le barriere mentali delle persone si stanno lentamente togliendo.

Siamo arrivati quasi in fondo a questo articolo, mah…

Voglio concluderlo con una piccola parentesi sui video, che possono essere condivisi anche sulle piattaforme social di cui abbiamo appena parlato.

 

videoI contenuti video, sono uno dei trends costanti ogni anno e che crescono ad un ritmo sempre più esponenziale, questo perché molte persone sono catturate da essi e passano molto tempo sulle piattaforme come YouTube a guardali.

Quindi molte aziende sfruttano i video per comunicare con i loro clienti, per rispondere alle sue domande, per mostrare loro tutorial sull’utilizzo o l’assemblaggio dei prodotti e molto altro.

Non pensi che anche per te potrebbe essere utile iniziare a generare video? Sono davvero una risorsa molto importante e da non sottovalutare.

 

Ci sarebbero molti altri trend da prendere in considerazione, ma diventerebbe un articolo troppo lungo.

Se questo articolo ti è stato utile oppure sei curioso degli altri trends che non sono stati menzionati ci vediamo nei commenti.

Un abbraccio

Andrea, l’artigiano del web