Ciao, come va?

Ritorniamo anche oggi nella rubrica che parla delle soluzioni hi-tech in arrivo.

Questa volta ti voglio parlare di qualcosa che quotidianamente ogni persona porta con sé, e sto parlando dello smartphone.

Negli ultimi anni, soprattutto da parte delle grandi case produttrici, c’è stata una corsa continua o per produrre qualcosa di mai esistito o per inserire all’interno del nuovo top di gamma qualcosa che lo distinguesse da quello precedente.

Ed è proprio di questo che voglio parlarti all’interno di questo articolo.

Però prima di introdurtelo, voglio porti una domanda…

Per cosa utilizzi principalmente il tuo smartphone?

Penso che le risposte che potresti dare a questa domanda, come tutte le altre persone, sono principalmente due: social network e fotografie.

Ed è proprio sulla fotografia che la Samsung vuole differenziarsi dalla concorrenza.

Infatti grazie al nuovo sensore che è stato annunciato a inizio maggio, denominato ISOCELL Bright GW1, vuole proporre nei propri modelli una fotocamera a 64MP.

Direi una vera e propria rivoluzione sia per gli amanti della tecnologia che della fotografia, che si troveranno questi 64MP distribuiti in quattro gruppi da 16 Megapixel ciascuno, e anche dei video in quanto permetterebbe ad esempio di avere una buona vivacità anche ad esempio negli slow-motion in FULL HD.

Dalle voci che stanno girando in questo periodo per il mondo del web, pare che il sensore e la fotocamera faranno il loro debutto sul Samsung A70s.

Inoltre dalle voci di ET News, pare che la Samsung non voglia puntare solo a innovare i top di gamma ma anche gli smartphone di fascia media per ritagliarsi una porzione di mercato anche in questa tipologia di smartphone di fascia media dopo le uscite già di successo del display Infinity-O su A8s o le 4 fotocamere su Galaxy A9.

Ancora una volta però la sfida sembra essere tutta sulle performance del comparto fotografico, un aspetto che sta diventando fondamentale anche nella fascia media e bassa del mercato.

Sempre dalle voci sopra citate, si pensa che l’uscita del nuovo smartphone con la nuova tecnologia potrebbe essere disponibile per la seconda metà dell’anno.

 

Quindi inizierei magari se sei interessato a fare due conti 😉

 

Sono curioso se anche questa tipologia di novità hi-tech possono essere di tuo interesse. Quindi ti aspetto nei commenti in modo tale che se sei interessato ne porterò altri su questo blog.

Un abbraccio – Andrea