Ciao, come stai?

Se stai leggendo questo articolo avrai sicuramente un’azienda tutta tua e, come tutti gli altri imprenditori d’Italia, sarai sempre alla ricerca della giusta strategia di marketing.

Una delle basi per definire una strategia di marketing ottimale è quella di individuare il target a cui si fa riferimento, non in generale, ma a bisogna andare a cercare gruppi che hanno in comune degli interessi, compiono determinate azioni e utilizzano determinate piattaforme.

Individuando così i nostri potenziali clienti.

Per trovare tutti i gruppi di persone a cui facciamo riferimento, il modo ottimale è quello di creare delle buyer personas.

 

Ma cosa sono?

In maniera molto semplice, creare delle buyer persona significa creare un ritratto di un utente che incarna un segmento del nostro pubblico di riferimento. Creare una rappresentazione generalizzata del cliente ideale di un’azienda, il punto di partenza per identificare i potenziali clienti.

Questo ci aiuterà anche a personalizzare i contenuti che possiamo offrire sulle nostre piattaforme. Avendo già in mente con chi dobbiamo comunicare è molto semplice creare dei contenuti personalizzati.

 

Ma come creare le buyer personas?

Esempio-Buyer-PersonasPer iniziare devi cercare di dividere il tuo pubblico in segmenti in modo da ottimizzare la comunicazione del brand.

Una volta individuati i vari segmenti puoi continuare questa analisi in diversi modi, ma in generale puoi cercare delle persone reali che fanno parte dei diversi segmenti e chiedere loro delle informazioni.

Per scoprire queste informazioni puoi intervistarle e quindi parlare direttamente con loro, oppure proporre dei questionari anonimi con delle domande che avete pensato per scoprire le informazioni di cui avete bisogno.

Per scoprire queste informazioni puoi anche sfruttare gli insights e tutte le statistiche dei vostri account social, ovviamente se li avete già.

 

Una volta che avete tutte le informazioni che vi servono inizia la parte in cui dovete immaginare.

 

Immaginare cosa?

Una volta che si hanno tutti i dati delle persone intervistate si possono costruire gli identikit.

Quindi prendi un’immagine che possa identificare il segmento e quindi il tuo cliente tipo, e individua tutte le caratteristiche che ti possono essere utili come l’età, il lavoro, che social utilizzano, la loro posizione geografica, gli hobbies, gli interessi e tutto quello che può servirti.

template buyer personasTi lascio un template che puoi consultare per svilupparli nella maniera corretta.

Una volta che sei arrivato a completare tutti gli identikit di cui hai bisogno puoi costruire contenuti mirati, creare siti web e piattaforme social in linea con le informazioni che hai trovato.

Questo ti aiuterà ad aumentare la conversione in nuovi clienti e a segmentare le tue campagne di marketing, dando alle persone contenuti di valore e non contenuti che non leggeranno mai.

 

Spero che questo piccolo articolo possa aiutarti a sviluppare la tua strategia di marketing. Se hai bisogno di ulteriori informazioni o vuoi sviluppare una corretta strategia di marketing ti aspetto nei commenti.

 

Un abbraccio – Andrea