Hai già sentito parlare degli Instant Articles?

Penso che non in molti risponderanno di si a questa domanda, visto che sono una nuova funzionalità che Facebook ha messo a disposizione.

Adesso ti spiego in due parole cosa sono…

Gli Instant articles, o tradotto in italiano articoli interattivi sono un sistema inventato da Facebook per pubblicare pagine di contenuti testuali, come possono essere articoli oppure news e molti altri esempi, attraverso smartphone e quindi ottimizzati anche per una possibile connessione lenta e per la lettura su possibili schermi piccoli.

Ma come funzionano?

punto di domanda

Anche per spiegarti come funzionano, voglio farlo in maniera molto semplice.

Facebook preleva dal tuo sito web il titolo, il testo, la data, e tutti i contenuti che sono presenti ad esempio nel tuo articolo, e in maniera del tutto automatica costruisce la pagina basata su quello che ha prelevato.

Se possiedi ad esempio un blog, gli articoli interattivi possono essere molto utili per migliorare l’esperienza utente sui dispositivi mobili.

Infatti nell’utilizzare questa funzionalità avrai un caricamento istantaneo e una visualizzazione molto pulita del tuo contenuto, questo di conseguenza porterà ad una maggiore interazione con il tuo post da parte dei tuoi lettori che aumenteranno per la facilità di lettura.

punto di domanda

Ti è venuto in mente qualche dubbio?

Non so se tu, come altri che scrivono online, ha la preoccupazione che i lettori non arrivino direttamente sul sito ma si fermino a Facebook.

Ma questa è una preoccupazione che non devi esserci, infatti all’interno del tuo articolo interattivo puoi inserire ad esempio link ad altre pagine del tuo sito web, oppure altri articoli che tu hai scritto sul tuo sito che riguardano sempre quel argomento e molto altro.

Ad esempio se scrivi un articolo interattivo su Instagram, al suo interno puoi inserire vari link ad altri articoli che hai già scritto sulle didascalie oppure sugli hashtag ecc…

Capirai bene che se la persona è interessata al tuo articolo istantaneo, molto probabilmente è interessata anche ad altri tuo argomenti correlati e quindi finiranno sul tuo sito web.

logo facebook

Quindi andiamo a vedere come realizzarli nella pratica?

Prima di tutto puoi controllare se questa funzione è già attiva sulla tua pagina, accedendo agli strumenti di pubblicazione dei tuoi Insignt e vedere se la voce “Articoli interattivi” è presente o meno nella colonna di sinistra.

Se non li vedi ancora attivati nella tua pagina web, come prima cosa devi sbloccarla.

Quindi devi andare su questo link https://www.facebook.com/instant_articles/signup e selezionare la tua pagina Facebook e cliccare sul pulsante di attivazione.

A questo punto potrai visualizzare la guida per iniziare a creare i tuoi instant articles, dove troverai tutti i passi da seguire in base alla tua piattaforma di realizzazione del sito e agli strumenti che hai a disposizione. E troverai i tre step da compilare per collegare Facebook al sito web.

Se dovessi scriverti per le varie piattaforme verrebbe un articolo lunghissimo, invece io voglio cercare di farti leggere tranquillamente l’articolo senza troppi tecnicismi.

bandiera inglese

In parole molto semplici (quello che ti dice la guida in inglese) per pubblicarne uno devi prima di tutto inserire il dominio da cui verranno presi gli articoli, dopodiché scaricare l’applicazione “gestione di pagine” per vedere le anteprime, successivamente formatta e collega gli articoli alla pagina e scegliere il metodo di distribuzione cioè se usare API o FEED,

Ovviamente potrai modificare e personalizzare il tuo articolo interattivo aggiungendo il logo, cambiare il font o il colore, aggiungere media e bottoni e molto altro.

Infine devi stare attento però di rispettare le linee guida e alle normative di Facebook per la pubblicazione altrimenti i tuoi articoli interattivi non verranno pubblicati.

Questa è solo una breve spiegazione di cosa sono e come funzionano gli instant articles. Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni esitare a contattarci che tramite una consulenza del tutto gratuita analizzeremo assieme la tua situazione e cercheremo di realizzare quello che fa per te.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli iscriviti alla nostra pagina Facebook.

Oltre a questo articolo, ti metto a disposizione gratuita il pdf del nostro articolo più letto sui pro e contro dei social network: scaricalo ora.