Avete mai sentito parlare delle Instagram stories Takeover?

Immagino di no… visto che questa pratica in Italia non è particolarmente diffusa.

Questa pratica consiste nell’affidare ad un influencer o ad una persona che è molto apprezzata o molto conosciuta su Instagram la creazione dei contenuti per le tue stories.

Qual è il motivo principale per utilizzare questa tecnica?

Questa persona parlerà dei tuoi prodotti o servizi, ma essendo molto popolare, il suo contributo farà aumentare notevolmente la visibilità del tuo marchio. Anche perché se pubblicherà qualche stories o qualche post sul suo profilo di questa attività che sta facendo con il tuo brand raggiungerai molte più persone che possono essere interessate a seguire il tuo account.

Una cosa molto importante quando si decide di utilizzare questa tecnica è di stare attenti alla scelta del giusto influencer, cioè che sia molto in linea con i tuoi prodotti o servizi.

Dopodiché, quando si è trovata la persona giusta è molto importante capire bene come verrà effettuata questa collaborazione, in quanto per pubblicare delle stories dovrebbe avere libero accesso al tuo account. La migliore soluzione è quella di inviarti le foto o video (a te la scelta…) attraverso Google drive in modo che potrai pubblicare i contenuti secondo il tuo calendario editoriale e senza dover dare accesso a nessuno al tuo account.

Ci sono altre cose da definire quando si collabora con un influenzer per le stories?

Ovviamente sì…

obiettivi

Innanzitutto, la cosa più importante è capire bene quali tipi di contenuti dovranno essere raccontate nelle stories, in quanto come per ogni altro social network non si possono avere centinaia di argomenti diversi, altrimenti il tuo account perderebbe anche di credibilità.

Oltre a questo prima di iniziare la vera e propria collaborazione, se si decide di condividere con l’influencer il proprio account, bisogna definire quali saranno le giornate e quanto a lungo i suoi contenuti saranno “ospiti nelle tue stories”. Questo ti aiuterà molto nella stesura del tuo calendario editoriale.

Ma cosa dobbiamo postare durante queste stories?

video

Il miglior modo per sfruttare le Instagram Stories Takeover è quello di fare registrare brevi video dove l’influencer parlerà in prima persona con i tuoi seguaci della tua attività, questo perché una fotografia non trasmette le stesse emozioni di una persona che parla in un video.

Oltre al video, un’altra opzione ottima è quella di far partecipare la persona che hai scelto ad una diretta sul tuo canale, questo aumenterà ancora di più le interazioni perché i tuoi followers potranno oltre che vedere il video porre domande direttamente.

Trasmettere emozioni è il modo più efficace per raggiungere i tuoi followers e per aumentare le loro reazioni, questo non vale sia per Instagram ma per qualsiasi altro social network.

Quando si decidere di scegliere questa tecnica, è buona norma pubblicare post su altri social in modo da publicizzare questa collaborazione per aumentare il traffico verso Instagram, questo creerà anche attesa nei tuoi seguaci per vedere questi contenuti.

 

Questa è solo una breve spiegazione di cosa sono e come funzionano le stories takeover. Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni esitare a contattarci che tramite una consulenza del tutto gratuita analizzeremo assieme la tua situazione e cercheremo di realizzare quello che fa per te.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli iscriviti alla nostra pagina Facebook.

Oltre a questo articolo, ti metto a disposizione gratuita il pdf del nostro articolo più letto sui pro e contro dei social network: scaricalo ora.