Hai mai pensato a quali sono i pro e i contro dei social network?

Hai mai pensato a quali social sono i più adatti alle tue esigenze?

Immagino di no… ma non è assolutamente colpa tua. Molte altre aziende nel paese non hanno una conoscenza sviluppata del mondo del web, e su alcuni aspetti questa mancanza li blocca in un mercato che è in continua espansione.

Siamo arrivati alla “generazione X”, la generazione che le informazioni le reperisce su internet, andando a cercare pagine, confrontando prezzi, condividendo contenuti e molto altro ancora. Queste sono le cose che bisogna capire per puntare a crescere nel mondo digitale.

Vorrei risponderti alla seconda domanda che ti ho posto all’inizio, ma sai ti dico la verità…. una risposta universale che valga per tutti non c’è.

Ogni social network ha le sue caratteristiche e i suoi punti di forza, e per ogni settore c’è un diverso modo di utilizzarlo, per ogni settore ci sono social più adatti di altri ad incrementare il vostro business e il vostro brand.

Per esempio Facebook e Twitter possono essere utilizzati per la comunicazione con il cliente e la visibilità del brand, non deve essere utilizzato perché ce l’hanno tutti. LinkedIn invece è adatto alla comunicazione tra le aziende che commerciano tra di loro e non per le aziende che si occupano di vendita al dettaglio o a un cliente.

Altri esempi possono essere YouTube utilizzato per mettere a disposizione video offerti dalla tua azienda per rispondere a eventuali critiche mettendoci direttamente la faccia e non solo un post scritto, oppure Instagram e Pinterest sono adatti ai contenuti visuali.

Dipende dal tuo brand quali e come utilizzarli.

So che sarai stufo di sentirlo, ma te lo ripeto ancora perché penso sia una cosa davvero importante: non utilizzare un social network perché è quello che usano tutti!

 

Tornando alla prima domanda dei pro e dei contro, come in tutte le cose, ci sono vantaggi e svantaggi che possono essere sia di tipo economico che di reputazione del brand.

I vantaggi si suddividono in due categorie, quelli visibili nel breve periodo e quelli visibili nel lungo periodo.

Uno dei vantaggi a breve termine, che noterai fin da subito, è la riduzione dei costi che saranno nulli o quasi nulli rispetto a canali tradizionali come tv, radio, ecc… Questo perché per la realizzazione di post, immagini e video da condividere ha un costo nullo.

I costi che potrebbero esserci sono o per promuovere a pagamento i tuoi articoli, oppure per pagare i dipendenti che si occupano di questo lavoro.

Il secondo vantaggi che noterai fin da subito, è che i social network possono fornirti molte informazioni sui tuoi utenti, sulle loro abitudini, sui loro gusti e i lori desideri che ti aiuteranno sicuramente nel individuare il tuo target perfetto senza dover fare un’analisi di mercato super approfondita.

Un altro vantaggio che noterai fino dagli inizi della tua presenza sui social, è gli utenti che ti seguono sono persone interessate al tuo brand e quindi ai tuoi prodotti e servizi, che quindi può portarti ad un incremento delle tue vendite.

 

Altri sono i vantaggi, come già detto, non li noterai fin da subito ma nel lungo periodo e sempre in costante crescita.

Social-Media-Fidelizzazione-Mobilità-ImcUno dei primi, e credo tra i più importanti, è la fidelizzazione. Cioè una continua interazione tra la tua azienda e i tuoi utenti/seguaci, infatti con commenti, condivisioni delle proprie esperienze può dare contributi alla tua azienda e sentirsi parte della tua community.

Un altro vantaggio molto importante è la visibilità del tuo brand, infatti i social sono una vetrina virtuale accessibile a tutti, infatti possono vedere i tuoi contenuti sia i tuoi seguaci sia i loro amici attraverso i like, commenti e condivisioni. Sempre con questi strumenti aumenterà anche il tuo livello di reputazione perché riuscirai ad avere un contatto diretto con loro.

A lungo termine, vedrai anche che gli utenti ti daranno dei feedback partecipando molto alla tua community, che ti potranno essere utili a scoprire quali sono i tuoi punti di forza e quali che debolezze che dovrai migliorare.

 

Come ogni bella favola, c’è sempre un altro lato della medaglia, che in questo caso sono gli svantaggi che possono capitarti con l’utilizzo del social network. Ma che se ben conosciute, e sapendo come rispondere o adeguarsi ti aiuteranno nella crescita sia professionale che del brand.

 

Vista la tua presenza nel mondo online, sei esposto ai giudizi e alle opinioni dei consumatori che incidono sulla tua reputazione, in questo caso potrebbero capitarti commenti o recensioni negativi.

Il modo più sbagliato per risolvere questo problema è quello di cancellarlo subito, invece la cosa giusta da fare è capire quali sono i problemi alla base del loro commento negativo, quali sono le cose che non sono piaciute del tuo prodotto/servizio e tramite una risposta molto educata cercare di far capire che anche i commenti negativi sono ascoltati e che si farà di tutto per migliorare quella situazione.

 

la nostra mission digitaleUn altro svantaggi, se utilizzi i social in maniera sbagliata è quello di fornire troppe informazioni sui tuoi metodi, sulla strategia e sui tuoi prodotti alla concorrenza. Infatti quando si effettuano ricerche di mercato per ottenere informazioni sul proprio target i concorrenti possono “vedere” i tuoi contenuti e utilizzarli a loro volta. Questo può essere considerato anche un vantaggio per te per cercare di migliorarti continuamente e nel modo migliore.

 

Gli ultimi due svantaggi che devi tenere un po’ in considerazione sono uno collegato all’altro, cioè l’evoluzione degli strumenti e delle piattaforme ed il fatto che dovrai dedicare del tempo ai tuoi social.

 

Questo perché il mondo digitale è sempre in continua evoluzione e bisogna capire quali sono le novità immediatamente senza lasciare un lasso di tempo lungo, inoltre un profilo vuoto non fa bene alla tua immagine, ogni social che scegli di utilizzare deve essere costantemente aggiornato con nuovi contenuti.

“Per far sì che un albero cresca bisogna prendersi cura di lui e bagnarlo ogni volta che ne ha bisogno”

 

Se questo articolo secondo te è stato interessante e vuoi migliorare la tua presenza sui vari social non esitare a contattarci, perché è meglio rivolgersi e affidarsi a persone che hanno competenza nel settore, che tramite una consulenza gratuita guarderemo quali sono le tue criticità o i tuoi obiettivi e creeremo assieme a te un calendario editoriale per i tuoi social con la possibilità anche di affidare a noi l’intera gestione.

 

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message