É in atto un processo che coinvolge diversi aspetti legati a fattori di business e che si può ricondurre ad un importante binomio di valore: trasformazione digitale. La sfida però è coglierne gli elementi adatti al mercato, e quindi al target di persone, a cui ci approcciamo.

I vecchi metodi di pubblicizzazione quali passaparola, fiere ed eventi sono oggi affiancati da strumenti che facilitano le connessioni virtuali e reali e con cui è più facile e veloce individuare nuove fette di mercato a cui fare riferimento per i propri prodotti. Ad esempio Social, Profili, pagine aziendali, ricerca avanzata: offrono una serie di funzionalità chiave per entrare in un network di valore ed individuare e contattare così in pochi step un pubblico di potenziali clienti, persone reali, con esigenze e richieste cui possiamo dar seguito attraverso i nostri servizi e prodotti.

L’esplorazione è alla base della crescita, tuttavia il timore è quello di immergersi in sfide impossibili, affrontando mercati poco in linea con il target di clienti. Perché non proporci inizialmente al pubblico attraverso campagne di advertising online?
Annunci pubblicati nei siti appartenenti alla rete di ricerca pensati non solo per aumentare il brand, ma anche per intercettare il pubblico giusto, al momento giusto, con un’azione di pubblicazione secondo targeting variabile: temporale, geografico, linguistico, per dispositivo.

Arriviamo poi ad un punto del nostro percorso di digitalizzazione, in cui le nuove tecnologie danno l’opportunità di analizzare il cliente, per capirne gusti e preferenze: ci ritroviamo tra le mani una bussola di conoscenze fatta di dati raccolti nei siti web e nei canali social e presentati attraverso Analytics ed Insights (come ad esempio su qualsiasi pagina di Facebook, ogni amministratore della pagina può attraverso gli Insight controllare quante persone visitano la pagina, che contenuti attirano più persone o più azioni).

Attraverso l’analisi dei dati raccolti dai sistemi digitali possiamo tradurre i numeri in preferenze e le statistiche in profili. Gli identikit dei nostri principali target diventeranno non ipotetici clienti idealizzati, ma vere e proprie figure, con dubbi, richieste ed esigenze da soddisfare.

La trasformazione digitale sta portando una ventata di innovazione nei rapporti tra azienda e cliente e proprio nel commercio elettronico ritroviamo molti elementi che abbiamo incontrato nelle tappe del nostro viaggio prima del arrivo del digitale. L’e-commerce è la realtà aziendale applicata al network digitale: una proficua conversazione tra impresa e cliente. Molte aziende si stanno aprendo al commercio online ed il motivo non è solo la ricerca di maggiori opportunità commerciali ma è anche un’occasione di evoluzione, che porta un’impresa a trasformarsi in quell’azienda digitale che punta ad offrire all’utente la migliore esperienza possibile.