Ciao, come va?

Tutte le persone che hanno un sito web hanno tra i loro primi obiettivi, quello di essere nelle prime posizioni dei motori di ricerca, in modo di avere un’alta visibilità dei loro contenuti.

L’algoritmo dei motori di ricerca per il posizionamento, soprattutto quello di Google, è in continua evoluzione e le caratteristiche da tenere sotto controllo si sono moltiplicate notevolmente.

In tutta la sua evoluzione, ci sono alcune caratteristiche dell’algoritmo che sono rimaste più o meno immutate. Una di queste caratteristiche sono i backlink, che tradotto in modo molto semplice sono il numero di volte che una pagina o un articolo viene utilizzato da un altro sito.

Ti porto un esempio molto semplice per spiegarti cosa sono i backlink. Se all’interno del tuo sito web hai un blog, e una grande testata o comunque un sito di ottima qualità inserisce il link del tuo articolo all’interno del suo sito web avrai un ottimo backlink, al contrario se la stessa cosa viene fatta da un sito di bassa qualità avrai uno scarso punteggio di backlink.

La strategia migliore per ottenere questo obiettivo è quello di realizzare delle ottime strategie di link building.

 

Ma come si fa a realizzare un’ottima strategia di link building per realizzare backlinks?

CONTENUTIPrima di rispondere a questa domanda, voglio regalarti un consiglio che vale in ogni ambito, in ogni strategia.

Quando vai a creare contenuti per il tuo blog, cerca di differenziarti dalla massa e quindi creare contenuti originali e soprattutto di alta qualità.

Questo perché innanzitutto darai molto valore a tutte le persone che leggeranno i tuoi contenuti, e successivamente potrai anche riuscire a guadagnare alcuni backlinks in maniera autonoma e non a pagamento.

 

Ma ora torniamo alla domanda… come realizzare un’ottima strategia di link building?

Esiste una tecnica molto semplice che puoi realizzare facilmente ed inserirla nella tua strategia.

blogQuesta tecnica si basa sul contatto con altri blog della tua nicchia di riferimento, che però non devono essere competitor diretti della tua attività.

Una volta entrato in contatto con loro puoi creare una rete di “colleghi” in cui ognuno dei componenti riceve backlinks dagli altri membri e ovviamente dove ognuno da link a tutti gli altri.

In questo modo otterrai innanzitutto dei link al tuo contenuto, ma soprattutto riuscirai ad offrire alle persone che ti seguono dei contenuti davvero di qualità e che vanno a coprire una moltitudine di argomenti.

 

Non sei ancora sazio di tecniche vero? una non basta?

Ecco allora un’altra semplice tecnica per fare link building.

Prima abbiamo parlato di creare una rete tra “colleghi”, ma puoi riuscire a crearne una anche tra gli utenti del web. Come?

Semplice… Puoi recensire altri articoli o nuovi prodotti oppure puoi scrivere su un argomento che nessuno ha mai trattato fino a recensioniquel momento, e se le recensioni o gli articoli sono interessanti riuscirai ad ottenere molta attenzione da parte degli utenti sia nell’immediato ma anche in futuro, perché si terranno costantemente informati su quello che proponi.

Le attenzioni di cui hai appena letto da parte nelle maggior parte dei casi si convertono in link.

 

Fino adesso ti ho illustrato una modalità naturale di acquisizione di backlinks, ovviamente esiste anche un metodo alternativo…

Cioè puoi utilizzare dei programmi a pagamento, che troverai facilmente su internet, che ti aiuteranno a realizzare una buona strategia di link building attraverso una vera e propria acquisizione dei backlinks.

 

In sintesi se vuoi acquisire degli ottimi backlinks devi creare contenuti interessanti e di valore e interagire in maniera attiva per portare traffico verso il tuo sito.

 

Questa che ti ho illustrato è solo una delle strategie che ti aiuteranno a migliorare la SEO del tuo sito web, cioè in parole molto semplici del tuo posizionamento sui motori di ricerca.

Siamo arrivati alla fine di questo articolo sui backlinks, se conosci altre strategie che possono essere utilizzate per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca condividile pure con tutti noi..

Ci vediamo nei commenti

Un abbraccio – Andrea